• istituto

Secondo appuntamento de "Il tè delle mamme"

"Nel secondo appuntamento de "Il tè delle mamme" si parla di festa e di ricordi. Davanti ad una tazza colorata (perchè accoglienza è cura, è attenzione), ogni mamma racconta un pezzo della propria storia, una tradizione, un evento, una sensazione, momenti di spensieratezza che si intrecciano a memorie dolorose, di partenze e di ritorni, sempre  troppo pochi. Così Anna racconta  di un recente Natale trascorso in Ecuador, che però non ha più lo stesso"sapore" di una volta, Meo spiega la "Festa  dell'acqua" in Thailandia , segno di rinascita e di vita. C'è chi rievoca gli anni passati sotto regimi  politici duri, in Albania e Cecoslovacchia ,durante i quali la festa veniva relegata a momento privato. E poi memorie di momenti familiari, di unità, di occasioni per condividere, di pranzi e vicinanze.

Le donne, nel luogo accogliente del nostro SpazioMondo, aprono davvero una finestra sul mondo. Con rimpianto e consapevolezza , ma anche con tanti momenti di allegria. In questo secondo incontro, sedute attorno ad un tavolo reso ancor più prezioso dalla presenza di Valentina Evelli, giornalista de La Repubblica, ascoltatrice attenta ed empatica, abbiamo assaporato il senso profondo della festa, un senso che ci accomuna tutti, seppur tutti diversi. La strada per l'accoglienza e l'integrazione, secondo noi, passa anche da qui, dalla voce di queste donne coraggiose. 

Buone feste a tutti!

La Commissione Intercultura

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.