• istituto
  • festa
  • palestra
  • uscite
Registro elettronico   PTOF   Progetti IC Marassi   Contatti

Appello alla comunità educante - Vigilanza alunni e alunne

La Dirigente Scolastica esprime il proprio dolore e quello di tutta la comunità scolastica per la morte prematura del piccolo Leonardo Acquaviva lo scorso 22 ottobre e la nostra vicinanza alla famiglia del bambino e a tutto il personale, i bambini, le bambine e le famiglie della Scuola Primaria Pirelli di Milano.

La nostra scuola è sempre molto attenta al tema della vigilanza dei bambini e delle bambine che ci vengono affidati/e ogni giorno e fin dal mese di settembre si è attivata con vari Regolamenti interni, che si mettono oggi qui di seguito a conoscenza delle famiglie, per diffondere al meglio le procedure e i protocolli interni, relativi ad ogni grado di scuola e ad ogni plesso, così da promuovere al massimo la cultura della sicurezza.

In questi giorni di grande dolore e costernazione, la scuola ha attivato nuove riflessioni e, dopo aver condiviso con i/le docenti ed il personale ATA le preoccupazioni di tutti, ha redatto un nuovo protocollo, che oggi si vuole condividere con le famiglie.

Siamo però convinti che ci voglia il coinvolgimento di tutta la comunità educante e che ognuno di noi faccia al meglio la propria parte per garantire la piena sicurezza e incolumità ai bambini e alle bambine frequentanti la nostra scuola.

Pertanto, preghiamo le famiglie di ridurre al minimo le entrate e le uscite fuori orario dei loro figli, così come le continue interruzioni del servizio dovute ad oggetti dimenticati a casa (merende, diari, abbigliamento per l’educazione fisica, ecc.). Infatti, in tutte queste occasioni, siamo costretti a distogliere il personale ausiliario dai compiti loro affidati di vigilanza ai piani, causando disagi per la corretta vigilanza sugli alunni e sulle alunne. Inoltre, riteniamo sia più educativo lasciare i bambini e le bambine privi/e della dovuta attrezzatura/merenda per un giorno, così da rinforzare la crescita dell’autonomia e della responsabilità.

Confidando nella responsabilità di tutti, Vi preghiamo infine di leggere attentamente gli allegati riportati di seguito.

La Dirigente Scolastica

M. Orestina Onofri

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.